L’insegnante di Violoncello film completo

    0
    45

    Commedia leggera e divertente, “L’Insegnante di Violoncello” ha come protagonisti due volti noti ed illustri della televisione italiana, Leo Gullotta e Serena Grandi. La trama è semplice e poco strutturata. La storia ha inizio puntando l’attenzione su Leo (interpretato da Leo Gullotta), un venditore ambulante che, oltre a vendere, intrattiene i clienti sulla spiaggia raccontando storielle. Il suo pubblico è costituito da un gruppo di giovani ragazzi che, in realtà, hanno come unica mira la conquista delle turiste in costume da bagno. Nel frattempo, la storia si sposta su Mario, un giovane ragazzo in vacanza con il padre, che si innamora della sua insegnante di violoncello Margherita (interpretata da Serena Grandi). Quest’ultima, prosperosa e molto bella, mette in agitazione i sonni dei suoi allievi adolescenti e diventa subito la ragazza più ambita dai giovani sulla spiaggia. Tuttavia, nessuno dei ragazzi riuscirà a conquistarla, poiché Margherita verrà sedotta da qualcun’altro…

     

    Il film L’Insegnante di Violoncello, che abbiamo potuto rivedere tra i film in streaming italia disponibili sulla piattaforma TheFilmClub di Minerva Pictures, richiama alla mente e si mescola ad un’altra pellicola che ha avuto come protagonista Serena Grandi, Abbronzatissima. Infatti, l’edizione in videocassetta de L’Insegnante di Violoncello ha una durata maggiore, precisamente 19 minuti in più, rispetto alla versione cinematografica. In Abbronzatissima ritornano la location (una spiaggia, a Nettuno per la precisione), un gruppo di ragazzi alla ricerca di conquiste sotto l’ombrellone ed una maestra di violoncello, procace e affascinante (Serena Grandi) che attira le attenzioni dei bagnanti in spiaggia. Vedi L’Insegnante di Violoncello film in streaming qui.

     

    Dunque, Serena Grandi (il cui vero nome è Serena Fagioli) è divenuta, con il tempo, un personaggio simbolo di quei film italiani in cui comicità ed erotismo si mescolavano e che le permettevano di mettere in mostra le sue procaci forme da pin – up. Dopo il suo arrivo a Roma, la Grandi ha ottenuto sin da subito le prime parti in alcuni film diventati famosi con il tempo, quali Pierino Colpisce Ancora, Pierino La Peste alla Riscossa! e Sturmtruppen 2 – Tutti al fronte. Tuttavia, la vera popolarità per Serena Grandi è giunta con il film erotico Miranda, scelta dal regista Tinto Brass. È sul finire degli Anni ‘80 che la fama della Grandi accresce sempre di più, lavorando al fianco di autentici mostri sacri del cinema italiano: Teresa, di Dino Risi e affiancata da Luca Barbareschi, oppure le due pellicole interpretate con Sergio Corbucci (Roba da Ricchi) e Paolo Villaggio (Rimini Rimini). In questo momento di grande popolarità, Serena Grandi ha recitato anche all’interno di serie televisive importanti, quali Donna d’Onore (per questa interpretazione ha vinto un Telegatto), Piazza di Spagna, Pazza Famiglia e Le Ragazze di Piazza di Spagna. Dopo qualche anno lontana dalle scene a causa di alcuni problemi personali, la Grandi è tornata sul grande schermo lavorando prima per Pupi Avati in Il Papà di Giovanna, pellicola presentata alla Mostra del Cinema di Venezia, poi nel cast di Rai1 per la fiction Una Madre. Inoltre, nel 2013 Serena Grandi fa parte del cast de La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino e con protagonista Toni Servillo. Pellicola che l’anno successivo conseguirà l’Oscar come Miglior Film Straniero.