Segnali che vostro figlio è vittima di bullismo

    0
    37

    Se volte sapere se vostro figlio è vittima di bullismo, controllate la presenza o meno di questi segnali indicati dall’investigatore privato a Roma come rivelatori.

    Crisi di pianto e di rabbia

    Sfortunatamente, chi è vittima di bullismo ha un umore sotto alle scarpe per colpa delle continue prese in giro che minano l’autostima. Un possibile segnale di un problema come il bullismo potrebbero esser delle crisi di pianto o anche di rabbia esplosiva. Tuttavia, potrebbe esser difficile caprie se si tratta di un comportamento normale dovuto all’adolescenza oppure se è legato a problemi a scuola.

    Isolamento sociale

    Chi è vittima di bullismo spesso è un emarginato sociale. Questo non accade solo perché i ragazzi che vengono presi di mira dai bulli sono timidi e introversi ma anche perché vengono abbandonati dai pochi amici che hanno perché hanno paura di diventare anche loro bersagli dei bulli. Se come genitori vi accorgente che vostro figlio è sempre solo e ha perso anche i pichi amici che aveva potrebbe esser di aiuto rivolgersi a uno psicologo o anche un investigatore privato a Roma che fornisce il servizio di controllo minori.

    Scuse per non andare a scuola

    Molte volte il teatro delle prese in giro e delle vessazioni è la scola nonché i luoghi limitrofi come fermate dell’autobus e il cortile. La maggior parte degli episodi avviene nel contesto scolastico e chi viene preso di mira può manifestare un crescente desiderio di saltare più possibile le lezioni. Se vostro figlio si finge spesso malato per non andare a scuola, meglio che vi facciate qualche domanda in più su quello che accade nella sua vita.

    Cambiamento delle abitudini alimentari

    Sebbene i disturbi alimentari si manifestino soprattutto in età adolescenziale e purtroppo anche preadolescenziale, possono essere un ulteriore campanello di allarme che non dovete ignorare. Molte volte, le condizioni fisiche dei ragazzi sono una fonte di prese in giro. Chi ha qualche chilo in più o è un po’ magrolino e in ritardo con lo sviluppo, può esser un bersaglio facile.