Revisione annuale della caldaia: le operazioni del professionista

0
263

Per il corretto funzionamento della caldaia è necessario fare richiesta per una regolare revisione, da farsi circa una volta l’anno. Il tecnico della manutenzione e assistenza caldaia Vaillant Roma che interviene deve per forza eseguire alcune operazioni al fine di assicurare un apparecchio che funziona bene e lo fa a lungo nel tempo, senza gusti e rotture.

La pulizia: rimuovere ogni residuo

La prima operazione che un valido tecnico esegue è la pulizia. Durante l’anno, sui componenti interni alla caldaia si deposita uno strato fitto di sporcizia composto da fuliggine, polvere e altri residui simili. Prima che lo sporco si incrosti e comprometta il funzionamento della caldaia va rimosso per bene. Il caldaista si può aiutare nella pulizia da una piccola aspirapolvere, uno spray ad aria compressa, dei canovacci imbevuti di acqua e prodotti specifici. La pulizia è una delle parti più importanti della revisione annuale poiché aiuta a far funzionare bene l’apparecchio a non consumare troppo combustibile.

La pressione: entro un certo limite

Un’altra operazione che un bravo tecnico deve per forza sempre è il controllo della pressione dell’acqua nel circuito. La pressione è una misura facile da controllare: nelle vecchie caldaie c’è un indicatore apposito con la lancetta mentre nei modelli più recenti sarà nel display. La pressione deve esser sempre compresa tra uno e due bar altrimenti possono esserci diversi disagi. Se la pressione è troppo bassa non esce acqua calda e i termosifoni non si scaldano . Se la pressione è troppo alta allora va a finire che alcuni componenti si possono rompere. Il tecnico aggiusta la pressione in diversi modi, come sfiatando i termosifoni tramite le apposite valvole oppure immettendo nuova acqua nel circuito tramite l’apposita valvola posta sotto alla caldaia.

Le parti usurate: sostituire per prevenire i guasti

La ditta che si occupa della manutenzione e assistenza caldaia Vaillant Roma verifica anche lo stato di usura dei componenti. Ci sono diverse parti che si consumano con il tempo e un controllo preventivo nonrom fa mai male. Se i componenti dovessero essere rovinati, allora sono sostituiti subito con parti di ricambio originali.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here