Manutenzione dei climatizzatori: alcune cose da sapere

0
506

Sentiamo spesso parlare di climatizzatori. Con l’arrivo del caldo è normale azionare questi tipi di macchinari. Ma quando restano inutilizzati? Inoltre è vero che devono essere controllati attraverso la manutenzione? Oggi vediamo proprio questo aspetto.

Un corretto funzionamento dell’impianto di climatizzazione avviene quando il lavoro è stato eseguito perfettamente. Infatti solo professionisti del settore hanno la capacità di montarlo e rendere tutto semplice attraverso l’uso dell’apposito telecomando.

Per quanto riguarda la manutenzione di questo specifico impianto ricordiamo:

  • Una volta che il macchinario è disattivato si procede alla pulizia dei filtri e delle griglie. Ovvero la macchina ubicata nell’ambiente interno, vale a dire l’unità esterna! Questa dispone di uno sportello che una volta sollevato permette di rimuovere le parti da pulire ed ingenizzare che sono appunto i filtri.
  • Anche l’unità esterna è soggetta a un controllo periodico. Essendo montata fuori della casa, ufficio, appartamento…. Per essere in buone condizioni tutto deve risultare ottimo stato. Quindi il cavo di alimentazione collegato in maniera corretta, i tubi (dove passa il liquido refrigerante) sufficientemente coperti dall’apposito rivestimento. Ci sono inoltre i piedini dove appoggiano le macchine esterne. Quest’ultime collegate a delle staffe.
  • La macchina esterna può anche essere attaccata alle staffe e queste fissate al muro. Dunque, altri accorgimenti occorrono per rendere tutto in sicurezza. Il peso altrimenti potrebbe danneggiare la base dove poggia diventando così pericolante perché a rischio di caduta. Ovviamente per i fissaggi di questo genere solamente persone qualificate possono fare il tutto.
  • La pulizia prevede comunque entrambe le unità (interna ed esterna). Da non dimenticare che il liquido refrigerante può calare in base a una perdita e quindi deve essere controllato. In caso di perdita è obbligatorio appunto intervenire per ripristinare il tutto. Possono essere necessari dei nuovi attacchi anche.

Far funzionare un climatizzatore è semplice quando si tratta di premere solamente i pulsanti del telecomando. Ma come abbiamo visto c’è molto da sapere in merito. Ecco perché è possibile contattare l’Assistenza climatizzatori a Roma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here