Le 4 tecniche per la liposuzione

0
144

La liposuzione è l’intervento di chirurgia plastica per eliminare i depositi lipidici localizzati. I risultati migliori si ottengono sulle persone che si sono già sottoposte a un regime alimentare dietetico e a esercizio fisico per ridurre la massa grassa. Si operano solo i soggetti che hanno una adiposità localizzata e no generalizzata in tutto il corpo.

Questo intervento è sicuramente tra i più richiesti in assoluto e prevede di inserire nella zona da operare una piccolissima cannula. Il chirurgo plastico fa una piccolissima incisione al fine di lasciare una cicatrice davvero impercettibile. La cannula aspira il tessuto adiposo in eccesso e rimodella così la zona per una figura più snella. Di volta in volta, può cambiare il metodo con cui si scioglie il grasso e si facilita così al sua aspirazione.

 La tecnica secca

Quando il chirurgo plastico disgrega le cellule adipose con il solo movimento su e giù della cannula, si definisce liposuzione con tecnica secca. È una modalità un po’ superata dalle altre nuove tecniche più moderne.

La luce laser

La cannula aspirante con luce laser è ancora più sottile di quella aspirante classica e quindi si utilizza principalmente sulle zone più delicate e meno estese del corpo, soprattutto del viso. La luce laser riesce a sciogliere il grasso in modo molto preciso per un rimodellamento perfetto.

La tecnica tumescente

Quando si parla di tecnica tumescente per la liposuzione, si opta per iniettare nella zona da operare una soluzione che contiene vaso costrittori per diminuire l’apporto di sangue nella zona, anestetico e un prodotto che interagisce con le cellule di grasso facendole liquefare. Il chirurgo poi inserisce la cannula e aspira via tutto il liquido per un risultato eccellente, ottimo sulle parti più estese del corpo.

L’uso delle vibrazioni

Infine, esiste anche una tecnica vibrante. La cannula è collegata a un manicotto vibrante che fa disgregare le cellule di grasso, le quali diventano più facili da asportare via.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.chirurgoplasticoroma.info

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here