Gli eventi musicali più attesi a Napoli: il programma del 2020

0
353

Napoli e la musica, un binomio inscindibile che regala emozioni da tempi immemorabili. E per l’anno che verrà gli eventi musicali più attesi nella città di Napoli sono davvero numerosi. Vediamo quali sono gli eventi a Napoli in programma per il 2020. Dopo i classici concerti nelle piazze più celebri del centro storico e dei dintorni per la notte di capodanno, la città partenopea si preparerà per il primo evento musicale dell’anno. Una due giorni intensa al Teatro Augusteo di Napoli già a partire dal 20 e 21 gennaio, dove due artisti italiani di grido delizieranno la platea con un live che si preannuncia ricco di grande entusiasmo ed emozione: Nek aprirà la stagione musicale napoletana, seguito dal live di Niccolò Fabi proprio il giorno successivo.

Poche settimane dopo e, questa volta, il Pala Partenope farà da cornice ad altri due concerti di spessore: Mika si esibirà nella serata del 5 febbraio, mentre il live di Gazzelle è previsto per la serata dell’8.

Un classico della musica italiana, invece, farà capolino il 21 febbraio al Teatro Acacia, dove Dodi Battaglia, il famoso chitarrista e cantautore dei Pooh, rievocherà i suoi pezzi più famosi.

Con l’arrivo della primavera verrà il turno di Giusy Ferreri che, nella serata del 12 marzo presso la Casa della Musica, intratterrà i fans con il suo repertorio più conosciuto con il suo concerto o spettacolo molto atteso dai fan.

Appuntamento per i più giovani, invece, il 26 marzo al Pala Partenope, dove Gemitaiz e Madman si esibiranno in concerto per il loro “Scatola Nera Tour”.

Pochissimi giorni dopo, invece, ancora un duo della musica italiana degli anni passati si esibirà al Teatro Augusteo, emozionando con i successi che hanno segnato un’epoca: Raf e Umberto Tozzi chiuderanno il mese di marzo con un duetto live che sicuramente appassionerà i presenti.

La stagione estiva si preannuncia già calda per Napoli. E non per le temperature atmosferiche eventualmente attese, ma per gli eventi musicali in programma.

Giugno, infatti, si aprirà con il concerto di Gigi Finizio nella suggestiva cornice dello Stadio San Paolo, vero e proprio luogo cult per i napoletani e gli appassionati di calcio.

Dopo il live di Finizio previsto per il 10 Giugno, e solo tre giorni dopo, sempre nel caloroso ventre dello Stadio San Paolo il pubblico potrà assistere, invece, al concerto di Ultimo.

Concluderà un giugno già ricco di appuntamenti, l’evento per eccellenza; di certo, il più atteso tra tutte le manifestazioni  musicali in programma per il 2020 nel capoluogo partenopeo.

Infatti, a sette anni di distanza dall’ultimo concerto in Italia, l’ex Beatles Paul McCartney animerà Piazza del Plebiscito con i suoi migliori successi. Il concerto fa parte del “Freshen Up Tour”, di cui il cantante inglese ha riservato due date per l’Italia. Ed il 20 giugno sarà proprio il turno di Napoli.

Solo quattro giorni dopo, il 24 giugno, ancora al San Paolo, Tiziano Ferro farà tappa nel capoluogo partenopeo per un live ricco di musica e divertimento.

Tra le voci del panorama musicale non poteva mancare Emma Marrone.

Anche l’artista pugliese ha programmato un concerto a Napoli per il prossimo 16 ottobre.

Infine, il nutrito programma degli eventi musicali più attesi del 2020 a Napoli si chiuderà con Gianna Nanni, che il 19 dicembre intratterrà gli spettatori con un evento live al Pala Partenope.