Combattere il caldo anche a tavola: gli alimenti anti afa

0
101

Che caldo che fa! Per stare meglio anche se c’è afa, ci sono alcuni semplici trucchi da seguire anche a tavola. Ci sono, infatti, molte ricette che sono gustose per l’estate e aiutano anche a contrastare i gradi esterni.

I soliti prodotti ricchi di acqua

In estate è ancora più importante idratare il corpo che deve sopportare le alte temperature esterne. Gli alimenti che vengono maggiormente in aiuto sono i soltiti noti come cetrioli, anguria, melone e ananas che sono in grado di dissetare l’organismo. Per fortuna, oggi un food trend che è arrivato in molte grandi città è hawaiano: una ciotola di riso con pesce e molta frutta esotica. Diventa quindi un ottimo pasto per chi è fuori casa ma vuole lo stesso stare in forma e non appesantirsi troppo. I prodotti con tanta acqua di vegetazione sono perfetti per la dieta estiva, stimolando la diuresi che mantiene sano l’apparato. Anche zucchine e fragole sono perfette per avere una buona idratazione e un apporto significativo di sali minerali.

Evitare grassi e carboidrati che fanno sudare

In contrapposizione agli alimenti ricchi di acqua, ci sono quelli che disidratano il corpo, facendo sudare eccessivamente. I prodotti dimagranti ricchi di acqua sono da preferire a prodotti che fanno aumentare la sensazione di caldo. Nel mirino degli esperti finiscono pasta, pizza, pane e affini che aumentano la ritenzione idrica, otre anche a rendere difficoltosa la digestione. Gli alimenti molto grassi sono da mettere all’angolo in particolare durante la stagione estiva perché creano sonnolenza. Questi alimenti sostano a lungo nello stomaco e nell’intestino, i quali richiedono più energia per la digestione creando un senso di stanchezza generale assieme a fermentazione e gonfiore. Il semplice digerire fa di per sé sudare, perciò meglio agevolare i processi mangiando leggero quando fa molto caldo. Basta aspettare la sera quando el temperature calano un po’ per poter mangiare qualcosa di più sostanzioso.

Bere molto

Per contrastare il grande caldo, non ci sono particolari segreti: bere molta acqua è la soluzione per contrastare l’afa. L’idratazione riveste un ruolo fondamentale anche quando si è a dieta per perdere peso di troppo. L’acqua è la più dissetante ma, a volte, diventa difficile bere molto. Il gusto dell’auca può stufare a lungo andare e molti, soprattutto bambini e anziani, fanno fatica a bere molto. In estate, la quota di acqua da introdurre nell’organismo dovrebbe salire da 2 litri al giorno fino anche a 3. Bibite gassate e succhi di frutta confezionati non sono la soluzione che serve, ma per bere di più in estate ci sono degli altri trucchi. Oggi sul mercato sono arrivate moltissime acque aromatizzate che hanno un gusto molto più piacevole per il palato. Non serve nemmeno andare a comprarle ma si possano preparare e mettere in frigo la sera, così sono pronte per essere portate in ufficio o dove si vuole. Lime, menta, cetriolo, fragole, anguria etc. sono solo alcuni ingredienti che possono aiutare a rendere l’acqua più alettante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here