Come uccidere gli insetti infestanti: 3 consigli preziosi per te

0
35

Perché usare la terra di diatomee

Uno dei maggiori aiuti nella disinfestazione a Roma è al terra di diatomee, detta anche farina fossile che è un insetticida naturale molto valido. Se hai a casa degli inseti infestanti come le formiche, metti la terra di diatomee lungo tutto il perimetro della casa in modo che le tenga lontane e non le faccia entrare in casa. se ahi a che fare con le cimici dei letti o le pulci che infestano indumenti, coperte, cuscini etc. metti tutto in un sacco nero e cospargi per bene di farina fossile. Una volta che hai chiuso ermeticamente il sacco nero, la terra agisce come insetticida e uccide tutti gli insetti. Meglio lasciare agire anche per 2 settimane altrimenti poi riposti in casa oggetti pieni di uova che danno il via a una seconda invasione. Meglio aspettare che le uova si schiudano mentre sono nel sacco così che la farina fossile agisca anche sui nuovi inseti.

Come funziona la lotta biologica

Gli infestanti sono degli insetti molto fastidiosi che si riproducono in modo rapido e vantano colonie molto numerose. Un sistema di disinfestazione a Roma che si rivela utile è quello della lotta biologica, preso in prestito dall’agricoltura dove vengono introdotti insetti antagonisti per evitare che frutta e verdura vengono mangiate da altri insetti. I ragni sono spesso insetti che aiutano a tenere lontani cimici dei letti e anche formiche perciò se ne vedi uno girare per casa lascialo stare e non ucciderlo perché potrebbe rivelarsi più utile di quanto pensi.

Perché è importante l’areazione

Gli insetti infestati come le blatte e le cimici dei letti, in particolare, amano l’umidità e il calore perciò un buon sistema per evitare che si crei un ambiente a loro favorevole è quello di arieggiare bene tutte le stanze della tu a casa così da far circolare l’aria ed evitare l’umidità eccessiva. Al mattino fai entrare un po’ di aira, anche se è pieno inverno anche perché il freddo è uno dei peggiori nemici degli insetti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here